Settore in cifre

Le statistiche per la trasmissione e la distribuzione di energia sono aggiornate in collaborazione con le aziende associate attraverso rilevamenti periodici.


Scarica i dati di Mercato Energia  – Consuntivi 1 Semestre 2020 e gli Andamenti Trimestrali congiunturali e previsionali dell’Ordinato Italia/Estero.


 

Soluzioni per Trasporti Industria Infrastrutture

Soluzioni per Trasporti Industria Infrastrutture (valori a prezzi correnti)

2017 2018 2019     2018/2017 2019/2018
mln€ mln€ mln€ % %
Mercato Interno 2.135 2.274 2.267 6,5 -0,3
Fatturato Totale 3.379 3.508 3.411 3,8 -2,8
Esportazioni 2.006 2.052 1.970 2,3 -4,0
Importazioni 762 818 825 7,4 0,9
Bilancia Commerciale 1.244 1.234 1.144

Fonte: ANIE

Dopo un biennio in crescita, nel 2019 l’industria italiana fornitrice di Soluzioni per trasporti industria infrastrutture ha sperimentato una flessione del volume d’affari complessivo del 2,8 per cento a prezzi correnti.

Su questa tendenza si è riflessa la maggiore debolezza espressa dal mercato interno (-0,3 per cento la variazione annua). Tendenze di segno negativo hanno accumunato le tecnologie rivolte sia al mercato industria sia ai trasporti e infrastrutture. Il rallentamento degli investimenti nel settore industriale si è riflesso in parte sulle dinamiche evidenziate dal comparto, all’interno di un percorso di pluriennale rinnovamento dell’offerta tecnologica.

Nel 2019 l’industria italiana fornitrice di Soluzioni per trasporti industria infrastrutture ha evidenziato un calo delle esportazioni (-4,0 per cento). Su queste tendenze si è riflesso uno scenario più incerto nei principali mercati di riferimento. Le vendite estere rivolte all’area europea hanno mostrato un profilo debole, risentendo della minore dinamicità espressa dal ciclo degli investimenti. In area extra UE ha fornito in controtendenza un contributo positivo all’evoluzione del comparto la domanda proveniente dal Nord America.

Negli ultimi anni il mercato mondiale dell’energia ha vissuto una fase di profonda trasformazione, legata ai mutamenti nella domanda e all’innovazione tecnologica. Elettrificazione, digitalizzazione e trasformazione del mix di generazione sono i principali driver che hanno sostenuto questo percorso. A inizio 2020 la drammatica revisione dello scenario imposta dalla diffusione dell’epidemia Covid-19 e dalle conseguenti misure di lockdown nelle diverse aree geografiche ha posto nuove incognite sull’evoluzione della domanda anche nel mercato energetico. Se da un lato gli strumenti di contenimento hanno limitato almeno nella prima fase della crisi le consuete dinamiche di consumo, dall’altro l’emergenza sta accelerando in molti settori i processi di innovazione. E’ pertanto ancora difficile prevedere quale sarà l’effettivo impatto sugli investimenti in reti e infrastrutture.