Analisi del ciclo di vita dei sistemi di azionamento elettrici

Sostituzione di motori e sistemi

Oggi, le soluzioni di azionamento basate su motori a elevata efficienza e moderni azionamenti a velocità variabile rappresentano lo stato dell’arte e sono ampiamente disponibili. Tuttavia, le linee di produzione europee tendono ad avere un ciclo di servizio per lo più superiore a dieci anni, quindi sono ancora ampiamente diffusi e utilizzati azionamenti elettrici che non si conformano alle classi di efficienza energetica oggi in vigore.

Un primo parametro per valutare la convenienza di una sostituzione in classe efficiente è il tempo di payback dell’investimento.

La figura sotto mostra la sostituzione di un motore ancora funzionante in classe IE1 con un IE3.

fig_14

Secondo lo stesso parametro si può anche considerare la sostituzione di un motore non funzionante in classe IE2 con un IE3.

fig_15

Altro parametro di valutazione oltre al tempo di pay-back può essere individuato nel costo medio risparmiato per kWh. La figura sottostante mostra la sostituzione di un motore IE1 funzionante con un IE3 (Fig. 16). Il costo medio dell’energia è assunto pari a 13 c€/kWh.

fig_16

Maggiori informazioni e dettagli sono reperibili nella nostra pubblicazione “Guida sui Sistemi di azionamento per l’efficienza energetica

Wildcard SSL
Wildcard SSL